Visita guidata della durata di circa 2 ore e mezza.
Ritrovo ore 14.30 davanti alla Chiesa di Santa Maria in Araceli
Quota di partecipazione: € 7,00
Posti limitati, prenotazione obbligatoria.
Info e prenotazioni: 0444.300708 – info@prolocovicentine.it

I nostri volontari vi accompagneranno all’interno della Chiesa di Santa Maria in Araceli, uno di pochissimi esempi di edifici religiosi barocchi a Vicenza. Il progetto risale al 1672 ed è opera dell’architetto modenese Guarino Guarini, anche se per molto tempo fu attribuito a Carlo Borella. L’autore del progetto non è l’unico mistero di questa chiesa, innovativa nell’architettura urbana di quel tempo nella città berica. Anche l’imponente cupola, che si può ammirare dall’interno, nasconde in realtà un “segreto”: le sue dimensioni non corrispondono infatti a quelle della cupola metallica visibile dall’esterno. Tra le due strutture è inframezzato uno spazio vuoto che permette il passaggio ai più ardimentosi. La visita consentirà, a chi lo vorrà, di scoprire questo recondito antro ricco di sorprese inaspettate.