Itinerari Medio Astico

/, MEDIO ASTICO/Itinerari Medio Astico

Itinerari Medio Astico

ITINERARIO storico – artistico PER GRUPPI PRECOSTITUITI
Passeggiata alla scoperta di Thiene…tra storia e leggenda

Descrizione del percorso:
Ritrovo ed accoglienza dei partecipanti presso la sede del Consorzio. Illustrazione dell’origine della cittadina di Thiene con particolare riferimento alle principali vicende storiche ed al suo importante sviluppo economico. Visita guidata al Castello PORTO COLLEONI THIENE (1 ora ca.), fastosa dimora civile del XV sec. che unisce le caratteristiche gotiche del castello con i tipici vocaboli del palazzo veneziano e della Villa veneta. L’interno è ornato dalla splendida decorazione pittorica di G. B. Zelotti e G. A. Fasolo mentre all’esterno sono visibili la vera da pozzo del Palladio e l’eccezionale Scuderia settecentesca opera di F. Muttoni. Di fronte al complesso, breve visita all’annessa Chiesa della Natività, vero gioiello dell’arte tardogotica che racchiude numerose testimonianze ed alcune spoglie di illustri personaggi delle casate Da Porto e Colleoni. Passeggiata nel centro cittadino tra le antiche piazze del mercato, il Campanile del Serlio, le fontane, le dimore storiche e le botteghe dei mestieri di un tempo con illustrazione delle maggiori rilevanze storico-architettoniche della città e della preziosa risorsa della roggia. Possibilità di visita al Duomo con il suo Museo di Arte Sacra, all’attigua Chiesa del Rosario ed all’antica e nuova Chiesa di San Vincenzo. Conclusione dell’itinerario con ritorno presso la sede del Consorzio per un piccolo buffet all’insegna dell’assaggio e della degustazione di liquori e dolci tipici del territorio.

Il percorso potrebbe subire modifiche d’orario a seconda della disponibilità degli edifici visitati.

A cura del Gruppo Animatori del Territorio del Consorzio di Pro Loco Medio Astico.

Prenotazione obbligatoria. (P.zza Ferrarin, 20 – 36016, Thiene – Tel./Fax 0445/369544 – consorziomedioastico@tiscali.it)

 

SAPORI E MESTIERI DI UN TEMPO
Itinerario ENOTURISTICO nell’Alto Vicentino

h.9.00 Ritrovo dei partecipanti a Thiene, presso la sede del Consorzio di Pro Loco (mezzi propri o pullman)
h.9.15 Partenza per Breganze, Terra del Torcolato e dei Torresani Visita alla Cantina Sociale “Beato Bartolomeo”, punto di riferimento per la straordinaria tradizione enologica breganzese con la sua struttura moderna e funzionale. Visita guidata con dimostrazione delle attività in corso e possibilità di degustazione ed assaggio dei pregiati prodotti vinicoli in una delle suggestive Aziende agricole del paese, raccolte lungo la “Strada del Torcolato e Vini D.o.c. Breganze”. Visita guidata al suggestivo Museo del MAGLIO Tamiello, splendido e raro esempio di struttura produttiva preindustriale, con dimostrazione della lavorazione del ferro e del funzionamento delle varie macchine conservate ed esposte.
h 13.00 Sosta PRANZO in ristorante all’insegna dei prodotti e piatti tipici della Pedemontana Vicentina
h 14.45 Partenza per Thiene Visita al CASTELLO PORTO – COLLEONI – THIENE, fastosa dimora civile del XV sec. che unisce le caratteristiche gotiche del castello con i tipici vocaboli del Palazzo veneziano e della Villa veneta. L’interno è ornato dalla splendida decorazione pittorica di G. B. Zelotti e G. A. Fasolo e contiene l’eccezzionale Scuderia settecentesca, opera di F. Muttoni. Passeggiata guidata nel centro cittadino tra le antiche piazze del mercato, le fontane e le dimore storiche di un tempo. Illustrazione degli antichi mestieri e botteghe e dello sviluppo economico, sociale e demografico della cittadina, grazie alla preziosa risorsa della Roggia e del Lanificio “A. Ferrarin”; al termine piccolo buffet con assaggio e degustazione di liquori e dolci tipici del territorio a cura del Consorzio.
La conclusione della giornata è prevista per le h 18.00.

Il percorso potrebbe subire modifiche d’orario a seconda della disponibilità degli edifici visitati.
A cura del Gruppo Animatori del Territorio del Consorzio di Pro Loco Medio Astico.
Prenotazione obbligatoria. (P.zza Ferrarin, 20 – 36016, Thiene – Tel./Fax 0445/369544 – consorziomedioastico@tiscali.it)

 

SULLE TRACCE DEL PALLADIO
Itinerario ARTISTICO – ARCHITETTONICO nell’ALTO VICENTINO

h. 9.30 Ritrovo dei partecipanti a Thiene, sede Consorzio di Pro Loco Medio Astico (mezzi propri o pullman)
h. 9.45 Partenza per Lonedo, Lugo di Vicenza Visita a VILLA GODI – MALINVERNI, opera prima del genio architettonico di Andrea della Gondola, detto il “Palladio” (1542), arricchita da uno straordinario ciclo di affreschi realizzato da G. B. Zelotti, Gualtiero Padovano e Battista del Moro. Passeggiata tra i viali e le piante secolari del parco romantico della Villa e possibilità di visita al Museo dei Fossili. Visita esterna all’impianto architettonico di VILLA PIOVENE PORTO GODI, sontuosa residenza di incerta attribuzione palladiana.
h.12.30 Sosta PRANZO in ristorante all’insegna dei prodotti e dei piatti tipici della Pedemontana vicentina (v. depliant prodotti tipici).
h.14.30 Partenza per Thiene Visita al CASTELLO PORTO – COLLEONI – THIENE, fastosa dimora civile del XV sec. che unisce le caratteristiche gotiche del castello con i tipici vocaboli del palazzo veneziano e della Villa veneta. L’interno è ornato dalla splendida decorazione pittorica di G. B. Zelotti e G. A. Fasolo mentre all’esterno sono visibili la vera da pozzo del Palladio e l’eccezionale Scuderia settecentesca opera di F. Muttoni. Passeggiata nel centro cittadino tra le antiche piazze del mercato, le fontane, le dimore storiche e le botteghe dei mestieri di un tempo; al termine piccolo buffet con assaggio e degustazione di liquori e dolci tipici del territorio a cura del Consorzio.
h. 17.30 Partenza per Sarcedo Visita a VILLA CAPRA BASSANI, splendido esempio di Villa neoclassica settecentesca di chiara ispirazione palladiana.
La conclusione della giornata è prevista per le h. 18.00.

Il percorso potrebbe subire modifiche d’orario a seconda della disponibilità degli edifici visitati.
A cura del Gruppo Animatori del Territorio del Consorzio di Pro Loco Medio Astico.
Prenotazione obbligatoria. (P.zza Ferrarin, 20 – 36016, Thiene – Tel./Fax 0445/369544 – consorziomedioastico@tiscali.it)

 

VILLE, CASTELLI e SAPORI DELL’ALTO VICENTINO

h. 9.00 h.Ritrovo dei partecipanti a Thiene, presso la sede del Consorzio di Pro Loco (mezzi propri o pullman)
9.15 Partenza per per Lonedo, Lugo di Vicenza Visita guidata a VILLA GODI – MALINVERNI, opera prima del genio architettonico di Andrea della Gondola, detto il “Palladio” (1542), arricchita da uno straordinario ciclo di affreschi realizzato da G. B. Zelotti, Gualtiero Padovano e Battista del Moro. Passeggiata tra i viali e le piante secolari del parco romantico della Villa e possibilità di visita al Museo dei Fossili. Visita esterna all’impianto architettonico di VILLA PIOVENE PORTO GODI, sontuosa residenza di incerta attribuzione palladiana.
h. 11.30 Partenza per Zugliano. Visita guidata (offerta libera) a VILLA GIUSTI SUMAN, notevole e suggestivo edificio seicentesco nel colle del paese, antica fastosa dimora di varie famiglie nobili particolarmente interessante per il ricco e singolare ciclo di affreschi di diverse epoche che orna l’intero piano nobile.
h. 13.00 Sosta PRANZO in ristorante all’insegna dei prodotti e dei piatti tipici della Pedemontana vicentina (v. depliant prodotti tipici)
h. 14.45 Partenza per Thiene Visita guidata al CASTELLO PORTO – COLLEONI – THIENE, fastosa dimora civile del XV sec. che unisce le caratteristiche gotiche del castello con i tipici vocaboli del palazzo veneziano e della Villa veneta. L’interno è ornato dalla splendida decorazione pittorica di G. B. Zelotti e G. A. Fasolo mentre all’esterno sono visibili la vera da pozzo del Palladio e l’eccezionale Scuderia settecentesca opera di F. Muttoni. Passeggiata nel centro cittadino tra le antiche piazze del mercato, le fontane, le dimore storiche e le botteghe dei mestieri di un tempo; al termine piccolo buffet con assaggio e degustazione di liquori e dolci tipici del territorio a cura del Consorzio.
La conclusione della giornata è prevista per le h. 18.00.

Il percorso potrebbe subire modifiche d’orario a seconda della disponibilità degli edifici visitati.
A cura del Gruppo Animatori del Territorio del Consorzio di Pro Loco Medio Astico.
Prenotazione obbligatoria. (P.zza Ferrarin, 20 – 36016, Thiene – Tel./Fax 0445/369544 – consorziomedioastico@tiscali.it)

 

ITINERARIO storico – artistico PER GRUPPI PRECOSTITUITI
Ville, pievi e oratori di campagna

Descrizione del percorso:
Ritrovo dei partecipanti presso la piazza di Zugliano e partenza per la visita guidata (offerta libera) a Villa GIUSTI SUMAN, notevole e suggestivo edificio Seicentesco nel colle del paese, antica fastosa dimora di varie famiglie nobili particolarmente interessante per la scenografica forma architettonica ed il ricco e singolare ciclo di affreschi di diverse epoche che orna l’intero piano nobile Proseguimento verso la pianura del Comune di Zugliano per una breve visita all’antica PIEVE di S. Maria: chiesetta di origine antichissima ed incerta, a lungo faro di religiosità per la zona dei territori circostanti. Conclusione dell’itinerario con una passeggiata alla ricerca della perla delle Bregonze, la Chiesetta di S. BIAGIO Tra il verde intenso dei cipressi ed ippocastani, l’eremo è la felice testimonianza della devozione popolare della piccola comunità di Grumolo Pedemonte. Di particolare rilevanza il Polittico di S. Biagio (realizzato intorno al secondo decennio del Quattrocento), recentemente assegnato al grande pittore veneziano conosciuto come il “Maestro del dossale Correr”, autore del dossale n. 382 e della seconda pala feriale di S. Marco.

Il percorso potrebbe subire modifiche d’orario a seconda della disponibilità degli edifici visitati.
A cura del Gruppo Animatori del Territorio del Consorzio di Pro Loco Medio Astico.
Prenotazione obbligatoria. (P.zza Ferrarin, 20 – 36016, Thiene – Tel./Fax 0445/369544 – consorziomedioastico@tiscali.it)

2015-07-09T00:38:49+00:00

Contact Info

Viale Della Pace 87

Phone: 0444 300 708